Il Blog di Ale…

Corsi di Hatha Yoga 2019/20

  • 17 settembre 2019 11:10

Cari amici Yogi e Yogini,

ecco arrivata la nuova stagione!

Sarà un gran piacere praticare insieme a voi in questi meravigliosi centri!

Un caro saluto.

Alexandra

 

corsi-da-sett-2019

Nuovo corso di Yoga-Counseling

  • 7 settembre 2018 15:18

Ecco il nuovo corso di Yoga-Counseling che tengo all’ISU, il martedì, dalle 19.00 alle 20.30.

Incontro gratuito e pratico di prova: 25 settembre 2018

Inizio del corso: Martedì, 2 ottobre 2018 (ci si può inserire anche a corso iniziato)

Indirizzo: Lungotevere Portuense, 158

yoga-counseling-1

yoga-counseling-2

 

Sarà un’esperienza di scoperta di sé e di condivisione bellissima!

Vi aspetto!

Un caro saluto.
Alexandra

Bentornati a Settembre!

  • 7 settembre 2018 14:48

Lo Yoga è una disciplina meravigliosa che aiuta a ricreare un ben-essere fisico, mentale e emotivo! Con la pratica dello Yoga l’energia riesce di nuovo a fluire liberamente in tutto il corpo e riporta così quell’armonia ed equilibrio nello psico-soma spesso persi da tempo! Ci fa sentire di nuovo quei grandi Esseri che siamo in realtà!

Sarà un piacere trovarvi ai miei corsi per vivere insieme questa bellissima esperienza! :)

Ecco i miei corsi 2018/19:

corso-sett-2018

 

* ISU: Lun e Gio 19.00-20.30: dal 3 settembre

Mar 19.00-20.30: nuovo corso di Yoga-Counseling: dal 2 ottobre (incontro gratuito e pratico di prova il 25 settembre)

* Il Centro Pilates: Merc 14.15-15.15: dal 12 settembre

* C.C. Aurelio: Merc 9.00-10.30: dal 19 settembre

* MM Fisio: Merc 19.00-20.30: dal 19 settembre

 

Un caro saluto.
Alexandra

 

 

 

 

 

La mia intervista sull’Hatha Yoga a Radio Radio byNight Roma

  • 11 dicembre 2017 14:56

copiare questo link nella barra degli indirizzi del browser:

https://www.facebook.com/RadioRadioByNightRoma/videos/1441157509272217/

Buona visione e un caro saluto.
Alexandra

…lo Yoga è più di una disciplina solo corporea che si esegue sul tappetino…

  • 6 ottobre 2017 19:14

“Quello che, dopo un periodo più o meno lungo di costante pratica succede quasi sempre, è che si comincia a percepire che lo Yoga è più di una disciplina solo corporea che si esegue sul tappetino. La consapevolezza del corpo, della mente e del respiro, l’atteggiamento da osservatore, la presenza mentale imparati nella pratica diventeranno strumenti preziosi per affrontare meglio la vita quotidiana, aiutandoci a rimanere presenti anche durante il giorno quando siamo impegnati nelle faccende quotidiane; ci faranno vivere e godere in pieno il momento presente, l’unico momento reale della nostra vita.

Lo Yoga diventerà così una scoperta della propria interiorità, si diventa sempre più consapevoli dei propri pensieri e abitudini, si impara ad ascoltarsi, ad accettarsi, a conoscere se stessi per come siamo davvero e quali sono i nostri più profondi desideri.

Oltre ad un corpo stabile e flessibile, un respiro ampio e calmo, una mente quieta e limpida, ci troveremo anche in equilibrio e armonia con noi e la nostra vita.”

(tratto dal mio articolo scritto per la rivista Jasmine n. 59)

…invogliati a provare?? 

Ecco i miei corsi di quest’anno.

Prenotatevi per una lezione di prova!

corsi-da-sett-2017_foto-mie

 

Un caro saluto.
Alexandra

voglia di ascoltarti, conoscerti e…lasciarti andare??

  • 25 febbraio 2017 11:12

laboratorio-parlano-i-colori

un nuovo inizio….

  • 2 settembre 2016 17:58

Bentornati cari amici Yogi e Yogini!

Eccoci all’inizio della nuova stagione…..

Qui i miei corsi per i prossimi mesi…

corsi da Sett 2016

All’ISU, al Centro Pilates e al MM Fisio iniziamo con la settimana del 5 settembre, mentre la prima lezione del C.C. Aurelio sarà il 21 settembre.

Vi aspetto…per ritrovare insieme tutta l’energia, la gioia, il rilassamento, la quiete e la luce che la pratica dello Yoga ci aiuta a scoprire dentro di noi!

Un caro saluto.
Alexandra

Ma perché vogliamo acquietare la mente?

  • 1 febbraio 2016 17:22

“Yoga chitta vritti nirodhah”…”Yoga è la cessazione delle fluttuazioni mentali”…questa è il secondo sutra di Patanjali per spiegarci cos’è lo Yoga.

Ma perché vogliamo azzittire la mente?

Perché la mente, portandoci continuamente nel futuro con i suoi progetti, preoccupazioni e incertezze, o nel passato con le sue memorie, rimorsi e nostalgie, vuole farci credere che questo momento presente è incompleto, che gli manca qualcosa, che dovrebbe essere diverso. E questo produce scontentezza.

Essere “presenti nel momento presente” succede quando siamo completamente immersi in ciò che facciamo… tutti noi lo avremo sperimentato, anche se spesso solo per qualche istante, dipingendo, suonando uno strumento, leggendo un libro che ci cattura, ma anche lavando le verdure, cucinando… 

Lo Yoga ci insegna che abbiamo due “strumenti” che sono sempre a portata di mano, senza dover cercare un’occupazione all’esterno: il nostro corpo e il nostro respiro. 

Ecco perché lo Yoga utilizza le posizioni fisiche: non con lo scopo di abbellire il corpo o di diventare acrobati…certo, la pratica delle posizioni di Yoga ci regala un corpo forte, flessibile e sano, il che è un ottimo “effetto collaterale” e il nostro Essere avrà piacere di vivere in una dimora così, ma il vero scopo dell’utilizzare il corpo nello Yoga è di immergerci nel momento presente facendo l’esperienza del corpo.

L’esperienza di quei muscoli che si stanno rinforzando, rilassando e allungando attraverso i nostri respiri consapevoli che nutrono il corpo e rilasciano tutte le tensioni. Oppure l’esperienza del corpo che sta seduto sul cuscino di meditazione e del respiro che fluisce nel suo interno.

Facendo quell’esperienza, essendo completamente immersi in quell’esperienza, ad un certo punto “accade” Yoga:

c’è quiete, c’è pace;
si è raggiunto un totale equilibrio tra lo sforzo e il lasciar andare;
c’è l’unione tra corpo, respiro e mente;
la mente è calma, non c’è più nessun rumore di sottofondo;
si percepisce invece di pensare;
il corpo è attivo, ma non rigido, è morbido, ma non molle;
non si combatte o gareggia più;
il momento presente risulta completo e perfetto così com’è, niente da aggiungere, da togliere, da ricordare o da progettare.

C’è la bellezza di ciò che siamo, veniamo in contatto con ciò che siamo – e ciò che siamo, nel nostro spazio interiore, nel nostro Essere, è meraviglioso!

Un caro saluto e buona pratica!
Alexandra

…e continua ancora…

  • 11 settembre 2015 21:20

Ieri ho descritto lo Yoga così:

Lo Yoga è una disciplina che va vissuta, va sperimentata, praticata.

Vi fa sentire, conoscere e apprezzare il vostro corpo, il vostro respiro, la vostra mente, le vostre emozioni ed infine vi connette a quella vostra parte interiore che è amore, amore puro.

Vi riporta a voi stessi.

Lì troverete l’oasi di pace, di quiete, quando tutto intorno è complicato, incerto, corre, strilla,….lì c’è chiarezza, comprensione, luce e amore…

…e tornando alla quotidianità vi sentirete più sicuri, più stabili, più sereni, pronti ad affrontare tutte le sfide da protagonisti, con un senso di pace e benessere.

E oggi aggiungo:

…e poi succede che lo Yoga non è più solo esercizio sul tappetino, ma entra nella quotidianità, diventa un atteggiamento di vita, diventa consapevolezza, diventa presenza…

Il tappetino o il cuscino di meditazione fungeranno da solfeggio, da base che serve per poter suonare grandi sonate e concerti…

Lo Yoga compie così il suo compito di unione, unione tra pratica, vita quotidiana, problemi, momenti di serenità….tutto diventa uno, una vita vissuta piena di consapevolezza, presenza, ascolto, fiducia, serenitàuna vita vissuta piena d’amore

Buon Yoga!
Alexandra
Cell: 339 107 9002
www.alexandrakehle.com

 

…si continua…

  • 10 settembre 2015 19:14

Cari Yogi e Yogini,

grazie per la bellissima accoglienza di questa settimana!….così tanti volti conosciuti e nuovi già dalla prima settimana…!!

Che bello sapere che aspettavate con gioia questo inizio dopo la pausa estiva e vedere tutto questo interesse per lo Yoga!!

Sarà perché fa veramente bene??…provare per credere!! :)

Lo Yoga è una disciplina che va vissuta, va sperimentata, praticata.

Vi fa sentire, conoscere e apprezzare il vostro corpo, il vostro respiro, la vostra mente, le vostre emozioni ed infine vi connette a quella vostra parte interiore che è amore, amore puro.

Vi riporta a voi stessi.

Lì troverete l’oasi di pace, di quiete, quando tutto intorno è complicato, incerto, corre, strilla,….lì c’è chiarezza, comprensione, luce, amore…

…e tornando alla quotidianità vi sentirete più sicuri, più stabili, più sereni, pronti ad affrontare tutte le sfide da protagonisti, con un senso di pace e benessere…

Buona pratica!

Qui gli altri corsi che partiranno dalla prossima settimana:

* Martedì, 15 Settembre
Orario: 19.15 – 20.45
al CENTRO CULTURALE AURELIO
Via Graziano, 65 (zona Piazza Irnerio)
Tel: 06 982 61 514 – 347 723 4102

* Giovedì, 17 Settembre
Orario: 19.00 – 20.30
da MM FISIO
Via S. Melchiade Papa, 62 (zona Mattia Battistini)
Tel: 392 546 3743

* Venerdì, 18 Settembre
Orario: 10.30 – 12.00
al TEATRO AURELIO
Largo San Pio V, 4 (zona Piazza Irnerio)
Tel: 06 982 61 514 – 347 723 4102

* Giovedì, 24 Settembre (lezione di prova)
Orario: 9.15-10.30
da FITNESSLAND
Via Aurelia, 350 (zona Piazza Irnerio)
Tel: 06 661 44 969

In tutti i centri potete fare una lezione di prova gratuita!

Un caro saluto e a presto.
Alexandra
Cell: 339 107 9002
www.alexandrakehle.com

 

…si ricomincia….

  • 4 settembre 2015 16:23

Bentornati!

Spero che abbiate passato un bellissimo agosto….!!

….e ora siete pronti per lo Yoga….?? :)

La prossima settimana inizieranno i seguenti corsi:

* LUNEDI’ (7 Settembre) – MERCOLEDI’ (9 Settembre) – VENERDI’ (11 Settembre)
Orario: 14.15 – 15.15
al CENTRO PILATES
Via del Gesù, 89 (zona Largo Argentina)
Tel: 06 699 00 09

* LUNEDI’ (7 Settembre) – MERCOLEDI’ (9 Settembre)
Orario: 19.00 – 20.30
all’ISU
Lungotevere Portuense, 65 (zona Stazione Trastevere)
Tel: 349 653 9246
Lezione di prova gratuita!

Seguiranno notizie sugli altri corsi che inizieranno dalla metà di settembre.

Un caro saluto e a presto!
Alexandra
Cell: 339 107 9002
www.alexandrakehle.com

saluti di fine stagione e preparandoci per la stagione 2015/16…

  • 22 luglio 2015 19:26

…con questa settimana finiscono i miei corsi di Yoga di questa stagione…

Ringrazio i centri e voi, cari Yogi e Yogini, per questi bei mesi di pratica passati insieme!

Ecco i miei corsi previsti per la prossima stagione…alcuni partiranno dal 7 settembre, altri da metà settembre, altri da ottobre…vi terrò aggiornati…

Buona estate e buona pratica a tutti.
Un caro saluto.
Alexandracorsi da SETT 2015

 

Spazio alla creatività del momento presente

  • 29 gennaio 2015 11:32

Avete mai pensato – o messo per iscritto in una lista – i vostri punti forti e i vostri punti deboli? E vi è capitato di rivederli a distanza di qualche mese o anno? Sono cambiati alcuni?

Davvero è proficuo dire che abbiamo dei punti forti e deboli?

Buddha ci insegna: “L’unica costante nella vita è il cambiamento”

Non serve quindi a niente attaccarsi ai propri cosiddetti punti forti o sentire avversione per i propri punti definiti deboli.

E’ dall’identificazione con loro che arriva la paura di perdere i punti forti e di essere giudicati o giudicarsi per i propri punti deboli.

Rendiamoci conto che tutto può cambiare: i punti forti con gli anni possono venire meno, come per esempio la memoria, la forza, la costanza, e i cosiddetti punti deboli (che possono essere sempre la memoria, la forza e la costanza) possono migliorare, avendo acquisito negli anni nuove capacità e consapevolezze.

Eliminiamo quindi l’identificazione, l’attaccamento e l’avversione per punti forti e deboli e lasciamo spazio alla creatività del momento presente!

Un caro saluto.
Alexandra

Dopo le feste…

  • 8 gennaio 2015 16:50

Durante questo periodo di feste e ferie la convivenza con famigliari e amici è stata più stretta e dai racconti di alcune persone e dalle mie stesse esperienze c’è una frase che si è ripetuta più volte: “mio compagno, mio padre, mia madre, mio figlio etc. mi ha fatto arrabbiare” oppure “mi ha deluso”.

E allora mi sono chiesta: come mai un’altra persona mi può deludere o far arrabbiare? Da dove nasce questa rabbia o delusione?

Nasce da una mia avversione alla reazione della persona; praticamente non ha agito o reagito nel modo in cui avrei voluto che agisse o reagisse.
In pratica vorrei che l’altra persona fosse diversa da com’è; vorrei che agisse come farei io.

Ha senso questa aspettativa nel comportamento di un’altra persona?

Certo, sono libera di comunicare all’altra persona il fatto che non ho apprezzato il suo comportamento, ma la mia rabbia serve a qualcosa? Farà cambiare l’altra persona? Mi farà stare meglio? Migliorerà la situazione?

Secondo l’evoluzione, anche la rabbia, come ogni altra emozione, ha la sua utilità e in alcune situazioni di pericolo può aumentare la capacità di difesa.
Non va quindi soppressa, ma guardata in faccia, ammessa e accettata come emozione presente in questo momento, ma viverla contro l’altra persona o rimanerci con la rabbia o la delusione dentro a questo punto non serve un granché.

Questo nuovo punto di vista, cioè che la rabbia e la delusione derivano da un’aspettativa nei confronti dell’altra persona, faciliterà molto la comprensione, la comunicazione e l’accettazione dell’altra persona nel suo modo di essere, oltre a disinnescare la situazione esplosiva.

In questo contesto mi piace la frase di Wayne Dyer:
“Come gli altri mi trattano è il loro percorso, come reagisco è il mio”

Un caro saluto.
Alexandra

Mai come adesso abbiamo bisogno di MOMENTI DI BENESSERE!!

  • 9 novembre 2014 22:52


Natale 2014_a

Natale 2014_r

RIMETTIAMOCI SUL TAPPETINO YOGA!

  • 4 settembre 2014 22:15

Bentornati amici, Yogi e Yogini!

Si ricomincia!!

Fate entrare o tornare lo Yoga nella vostra vita!!

Vedrete che benefici!!

corsi 2014-15 con indirizzi

I corsi ricominciano:

* Martedì, 16 SETTEMBRE al CENTRO CULTURALE AURELIO
Tel: 06 997 05 058 – 347 723 4102

* Giovedì, 18 SETTEMBRE da MM FISIO
Tel: 392 546 3743

* Venerdì, 19 SETTEMBRE al TEATRO AURELIO
Tel: 06 997 05 058 – 347 723 4102

* Mercoledì, 24 SETTEMBRE da SCARPETTE ROSA
Tel: 06 660 13 112

* Lunedì, 29 SETTEMBRE da FITNESSLAND
Tel: 06 661 44 969

* Il corso del Mercoledì all’ISU è già attivo.
Tel: 349 653 9246

In tutti i centri potete fare una lezione di prova gratuita. Basta contattare me o direttamente i centri.

Venite a provare! Vi aspetto!

Un caro saluto.

Alexandra
Cell: 339 107 9002

Come dicevamo…..

mettersi sul tappetino di Yoga vuol dire…..

trovare un attimo per se stessi,

dedicare del tempo a se stessi,

lasciar scivolare via tutte le tensioni della giornata,

non proiettarsi nel futuro con preoccupazioni;

vuol dire “mandare la mente in vacanza” per un po’,

trovare la forza e la leggerezza per una vita serena,

ritrovare la fiducia in se stessi, nel proprio respiro e nelle proprie capacità,

…..e tanto altro che scoprirete praticando questa disciplina meravigliosa!

STA ARRIVANDO LA PRIMAVERA…

  • 18 marzo 2014 20:21

primavera 2014 3

INIZIAMO IL NUOVO ANNO CON BENESSERE, GIOIA, PACE E SERENITA’

  • 24 gennaio 2014 16:10

nuovo anno 2014

PERIODO DI FINE ANNO…

  • 14 dicembre 2013 17:48

Con il periodo dell’avvento l’anno si sta per concludere….

…è un periodo di giornate più corte, il buio pomeridiano ci facilita ad essere più introspettivi, i vestiti caldi e pesanti ci fanno sentire di più il calore interiore; è un periodo che si propone per la riflessione, il silenzio, per accendere la luce viva di una candela.

Ho sempre amato la nostra tradizione austriaca della corona di avvento, con le quattro candele che si accendono una ad una ogni domenica di avvento, per poi trovarsi a Natale con la prima quasi finita e la quarta appena iniziata…intorno alla corona i canti delle canzoni di Natale insieme a famiglia e amici, le cenette con castagne, speck e tè caldo con spremuta di arance …..dava proprio quella sensazione di intimità, accoglienza, essere a casa.

Ma poi fuori, nel tumulto della città grande, come Roma, in questo periodo la frenesia è al massimo, il traffico triplicato, gente che corre ancora più del solito, più stressata del solito, piena di commissioni da sbrigare quasi come un obbligo pesante….

…è quello che vogliamo da questo periodo…?

Ogni tanto, tra una commissione e l’altra, tra una corsa e l’altra, prendiamoci un attimo per guardare e percepire ciò che questo periodo porta anche con se: una città bellissima, le strade illuminate con stelle, ghirlande, alberi e altre forme, sentiamo il profumo delle castagne, dei panettoni appena sfornati, delle foglie cadute, la sensazione del freddo sulle guance, lasciamoci acquietare per un momento dal nostro respiro…..lasciamo che entri in noi un po’ di questo periodo di introspezione, di chiusura anno – che ha intrinseco già la rinascita del nuovo.

Portiamo un po’ di consapevolezza su come ci comportiamo, vediamo se ci farebbe bene soffermarci un attimo – anche solo per qualche respiro – percependo le nostre sensazioni ed emozioni, troviamo un po’ di quiete interiore nel tumulto esteriore, troviamo il sorriso interiore e proiettiamolo fuori come un regalo alle persone stressate e cupe. Magari ci accorgeremo che così le nostre corse e commissioni si faranno con più di leggerezza e gioia.

Vi auguro di chiudere l’anno con tranquillità e serenità e di portarle con voi nell’anno nuovo!

Buona terza domenica di Avvento, Buon Natale e Buon Anno Nuovo!

Cari saluti.
Alexandra

HPIM2701

A Natale vuoi regalare un pò di benessere ai tuoi cari….?? Ecco qui un’idea!

  • 29 novembre 2013 17:16

Regala un BUONO per una LEZIONE DI HATHA YOGA, per un COLLOQUIO DI COUNSELING, oppure per un TRATTAMENTO REIKI….un regalo che dona benessere a livello fisico, psichico, emotivo e energetico!! :) )

Per ulteriori informazioni sono a tua disposizione.

Cari saluti.
Alexandra



Natale 2013_2buono YCRbuono YCR retro